Non vogliamo una Forlì così!

Queste foto rappresentano la situazione attuale di una zona residenziale vicino al supermercato Famila, una condizione non troppo adatta per un luogo così tanto di passaggio e alla portata di tutti gli occhi dei passanti che al posto di ammirare un bel verde urbanistico, sono costretti a guardare con disgusto le bottiglie di birra, la plastica buttata per terra da persone incivili, coperte sopra gli alberi, bici abbandonate e tante altre cose che ad elencarle occuperebbero una pagina intera. La domanda che mi faccio è come mai questa zona si è ridotta in questo modo, perché nessuno si preoccupa delle pulizie? Basterebbe un po’ più di attenzione da parte degli addetti alle pulizie delle strade di Forlì pr poter rimediare a questo caos. Perché così tanta disorganizazzione? Sono queste le domande che ci poniamo, nessuno che si preoccupa di migliorare e di rendere questa zona degna di essere alla portata dei turisti o delle famiglie che invece di passeggiare per rilassarsi e per godersi l’aria pulita si devono guardare questo degrado dovuto a quelle persone che non hanno un minimo senso di civiltà e che a quanto pare nessuno cerca di fermare.

Vogliamo una Forlì, più pulita e magari con più sanzioni per chi non rispetta l’ambiente e la distrugge.

Forlì è una città bellissima e non dobbiamo rovinarla in questo modo, bisogna agire al più presto perché è un attimo che un’altra zona venga ridotta uguale così da rovinare pian piano l’aspetto di Forlì.

Dobbiamo avere cura del proprio territorio e valorizzarlo il più possibile, dobbiamo essere fieri di viverci e sicuramente non ridurlo in condizioni come queste sopra elencate.

Autore Manuel Giunchi

Data 14/05/2019